Roma, l’ombra di Conte aleggia su Di Francesco

Eusebio Di Francesco ha cercato di dare morale alla sua Roma dopo la sconfitta in quel di Liverpool, al ritorno serve una gara diversa AFP PHOTO / Filippo MONTEFORTE

Eusebio Di Francesco è il primo allenatore del nostro campionato che sembra già essere traballante, dopo tre gare in Serie A qualcosa non torna

Indeciso nel modulo e nelle scelte, mal ripagato dai suoi dal punto di vista del gioco e dei risultati, Eusebio Di Francesco deve fare i conti per la prima volta con una robusta contestazione dei tifosi giallorossi. Non pochi, specie sulle emittenti che si occupano di Roma, hanno invocato l’arrivo di Antonio Conte. Ipotesi fondata, a giudicare dalle valutazioni dei betting analist del bookmaker britannico Stanleybet, che ”seguono” da vicino l’ex tecnico del Chelsea e hanno deciso di proporre le previsioni sul suo destino anche sul sito italiano stanleybet.it. Il matrimonio Conte-Roma è piuttosto probabile e dato a 5,00. Difficile avvenga subito, visto che al tecnico liberarsi dai Blues prima di gennaio costerebbe una ventina di milioni, ma il periodo del mercato invernale potrebbe essere quello deputato al cambio del timone. Peraltro lo stesso Conte, come ha confidato in passato al suo entourage, aveva fatto più di un pensiero alla panchina giallorossa ancor prima di diventare ct azzurro. Nelle quote Stanleybet, spiega Agipronews solo un eventuale approdo milanista ha una quota altrettanto bassa, le altre piste hanno meno consistenza: Inter e Manchester United si trovano a 8,00, Psg, Atletico Madrid e Real Madrid sono a 15. (Red-Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery