L’ultimo ruggito della Leonessa: Francesca Schiavone annuncia il ritiro

Francesca Schiavone LaPresse/EFE

Francesca Schiavone dice addio al tennis giocato: l’annuncio dell’azzurra in conferenza stampa agli US Open

Ha deciso di dire basta, Francesca Schiavone, a 38 anni: la campionessa italiana, vincitrice del Roland Garros nel 2010, con tre successi in Fed Cup con la maglia azzurra e numero 4 Wta, ha annunciato oggi il suo addio al tennis giocato.

LaPresse/Alfredo Falcone

Una conferenza stampa emozionante, agli US Open, dove sono in corso i quarti di finale: “dico addio al tennis con tutto il mio cuore. Avevo due sogni nella mia carriera: vincere il Roland Garros e diventare una Top 10. Li ho realizzati e sono davvero felice”, ha dichiarato.

Già un anno fa la 38enne milanese aveva lanciato qualche segnale, con dei messaggi social che hanno orientato verso il ritiro: Francesca Schiavone ha voluto però continuare per un anno, facendo anche intendere però, nel 2018, che quella agli Internazionali di Roma sarebbe stata la sua ultima volta in campo nella capitale italiana. Adesso, nell’ultimo Slam della stagione, Francesca Schiavone ha deciso che è arrivato il momento di dire addio al tennis giocato, per iniziare una nuova avventura da coach: “sono in pace, è un momento a cui pensavo da mesi e con serenità. Amo questo sport e sono pronta a trasmettere la mia esperienza e la mia passione ai fortunati che saranno tra le mie mani. Ho già iniziato l’attività da coach negli Stati Uniti e conto di proseguirla con grandi motivazioni“.

Se il finale di carriera della milanese non è stato dei migliori, potrebbe essere il futuro di Francesca Schiavone a riservarle grandi soddisfazioni. La campionessa italiana punta infatti in alto: “vincere uno Slam da coach“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery