Ripescaggi Serie B, oggi il giorno decisivo: il campionato a 22 e la “soluzione” per il calendario

Tifosi Palermo LaPresse/Anastasi Davide

Ripescaggi Serie B, oggi il collegio di garanzia del Coni si esprimerà in merito al campionato cadetto che potrebbe dunque tornare a 22 squadre

Ripescaggi Serie B, oggi è una giornata chiave per definire una volta per tutte la composizione del campionato cadetto. Assurdo tutto ciò se si pensa che in realtà sono state già giocate due giornate di campionato, ma tant’è, ancora la giustizia sta facendo il suo corso. Come detto, collegio di garanzia del Coni potrebbe ribaltare le sentenze di qualche settimana fa, decidendo di tornare ad un torneo a 22 squadre, con tutto ciò che ne consegue. Bisognerà riscrivere il calendario e capire come risolvere il problema delle due giornate già giocate da 19 club. Attorno alle ore 18 è attesa la sentenza da parte del collegio di garanzia del Coni, con Catania, Entella, Novara, Pro Vercelli, Siena e Ternana che sperano nel ripescaggio. La Lega Serie B sembra avere un piano per riportare tutte le squadre a 2 giornate giocate. Secondo il Corriere della Sera, l’idea è di far giocare le tre ripescate giocano fra loro e contro chi ha riposato nelle prime due settimane, mentre dalla 4ª si rifarebbero i calendari.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery