Problema al cuore per Shareef O’Neal: il figlio di Shaq costretto a saltare il primo anno ad UCLA

Shareef O’Neal ha annunciato di avere un serio problema al cuore: il figlio di Shaq costretto a saltare la prima stagione in UCLA

Il mondo del basket USA si stringe intorno a Shareef O’Neal, figlio del grande Shaq, costretto a rimandare il suo primo anno con UCLA. Il ragazzo ha scoperto di avere un serio problema al cuore che lo terrà fuori per tutto l’anno. Shareef O’Neal ha svelato la sua situazione ai propri follower di Instagram con un lungo post: “Recentemente ho scoperto di avere un serio problema al cuore. Sono veramente grato di essere ancora vivo oggi, uno di quei momenti sul campo sarebbe potuto essere il mio ultimo respiro. Non potrò praticare alcuno sport quest’anno ma sarò pronto in poco tempo. Voglio ringraziare Dio per aver vegliato su di me. Voglio ringraziare UCLA, i miei compagni e la mia famiglia… è solo un piccolo incidente di percorso e lo supererò. Sono molto triste di non poter praticare lo sport che amo. Volevo fortemente giocare quest’anno, mi sento come se fossi al mio meglio, ma questo passa in secondo piano. La mia salute è più importante di qualsiasi altra cosa. Come ho detto: TORNERO’. Grazie”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery