Pattinaggio di Figura – Junior Grand Prix: la 5ª tappa ad Ostrava

L’Italia torna domani sul ghiaccio del circuito internazionale di categoria con la coppia di danza Campanini-Riva. Il tandem azzurro, impegnato in Repubblica Ceca, aveva colto a inizio mese un gran 5° posto a Linz, in Austria

Dopo una settimana di stop riprende domani a Ostrava, in Repubblica Ceca, il calendario di Junior Grand Prix 2018-19. Dopo le buonissime prime quattro tappe con numerosi piazzamenti da top five e top ten, l’Italia torna sul ghiaccio nel quinto appuntamento del circuito internazionale di categoria che mette a confronto i più talentuosi pattinatori del mondo dai 13 ai 19 anni (fino a 21 per le coppie di artistico e di danza). A rappresentare i colori azzurri in questa occasione ci sarà la coppia di danza formata da Sara Campanini e Francesco Riva: a Linz, nella tappa austriaca di inizio mese, il tandem milanese dell’Agorà Skating Team, all’esordio nello Junior Grand Prix, aveva ottenuto uno strepitoso quinto posto con 133.61 punti. In Repubblica Ceca, Sara e Francesco proveranno a confermare le ottime impressioni del debutto e a guadagnarsi un altro piazzamento di prestigio.

La 22ª edizione di Junior Grand Prix, dopo la Repubblica Ceca, toccherà quindi Ljubljana (Slovenia) e Yerevan (Armenia). I migliori sei pattinatori e coppie di ciascuna specialità si affronteranno poi nella finale in programma a Vancouver, in Canada, dal 6 al 9 dicembre. Sul canale Youtube dell’Isu dedicata allo Junior Grand Prix, la possibilità di seguire in streaming tutte le esibizioni.

Questo il programma delle gare:

Giovedì 27 settembre, ore 11.30 – rhythm dance

Venerdì 28 settembre, ore 14.40 – libero danza

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery