Olimpiadi 2032, si fa strada una sorprendente voce: Corea del Nord e Corea del Sud avanzano la propria candidatura

LaPresse/AFP

Le due Coree hanno intenzione di presentare una candidatura congiunta per le Olimpiadi del 2032

La Corea del Nord e la Corea del Sud vogliono presentare una candidatura congiunta per l’organizzazione delle Olimpiadi del 2032. Lo ha detto il presidente della Corea del Sud Moon Jae In, a margine del suo incontro al vertice con il leader nordcoreano Kim Jong Un a Pyongyang.

L’annuncio è arrivato dopo due giorni di incontri nella capitale nordcoreana tra i due politici, in un giorno in cui hanno anche acconsentito a liberare la penisola coreana dalle armi atomiche. La Corea del Nord è persino disposta a smantellare la sua principale centrale atomica, Yongbyon, e consentire agli ispettori atomici internazionali di entrare per supervisionarlo, ha detto Moon. (ADNKRONOS)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery