NBA – Boris Diaw si ritira: un titolo con gli Spurs e la passione per il buon vino

LaPresse / JEAN-CHRISTOPHE VERHAEGEN / AFP

Boris Diaw ha annunciato ufficialmente il suo ritiro: dopo l’ultima stagione in Francia con il Lavallois, l’ala grande

Estate di ritiri importanti quella che precede la stagione NBA 2018-2019. Dopo l’addio di Ginobili, un altro ex Spurs ha detto addio al basket giocato: Boris Diaw si è ufficialmente ritirato. Il cestista francese ha giocato l’ultima stagione nel campionato francese con la maglia del Lavallois. Diaw può vantare una carriera di tutto rispetto, nonostante una certa pigrizia, e l’amore per il buon vino, non gli abbiano mai permesso di sfruttare al meglio le sue grandi qualità. Ben 247 presenze con la Francia, con la quale ha vinto l’Europeo del 2013 in Slovenia; 14 anni in NBA, scelto con la pick n°21 al Draft 2003 dagli Hawks. Campione NBA con i San Antonio Spurs nel 2014. In carriera ha mantenuto 8.6 punti, 4.4 rimbalzi e 3.5 assist.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery