Mountain Bike, Colledani e Teocchi pronti per la 28ª edizione del Trofeo Bruno Benini

Teocchi_WCup3

Due settimane dopo i Mondiali MTB, gli atleti del Team Bianchi Countervail gareggeranno con le loro Methanol a Verona

E’ tempo di tornare a gareggiare per Nadir Colledani e Chiara Teocchi del Team Bianchi Countervail. A due settimane dai Mondiali, e dopo un week-end di pausa, i biker italiani sono pronti a risalire in sella per un impegno ufficiale alla 22a Granfondo d’Autunno Città di Verona – 28° Trofeo Bruno Benini, gara Point to Point con partenza e arrivo a Verona, all’interno del parco Villa Monastero nella frazione di Parona, domenica 23 settembre. Colledani e Teocchi proveranno a spuntarla su un percorso di 38 km con un dislivello di 1.300 metri. La partenza è fissata per le 9.30.
LE BICI DEL TEAM
Il Team Bianchi Countervail è equipaggiato da Bianchi con due modelli Methanol:
  • Methanol CV, la prima mountain bike al mondo creata con l’innovativo ed esclusivo sistemaBianchi CV powered by Countervail, che assicura un “After Shock Control” totale con l’eliminazione delle vibrazioni provenienti dai fondi sconnessi e che passano attraverso le sospensioni dopo l’impatto iniziale
  • Methanol 29 FS: caratterizzata dalla geometria Racing, finalizzata a massimizzare la prestazione agonistica, si avvale di un telaio in carbonio monoscocca con sistema di sospensione a 4-bar con giunto Horst

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery