MotoGp – Valentino Rossi sul ‘caso Fenati’: il Dottore non perdona, ma punta il dito contro la stampa

valentino rossi yamaha Alessandro La Rocca/LaPresse

Valentino Rossi e il caso Fenati: il Dottore non ‘grazia’ il giovane pilota ma punta il dito contro il caos mediatico eccessivo

Proprio pochi minuti fa la FIM ha pubblicato un comunicato stampa ufficiale nel quale conferma le voci delle ultime ore: è stata ritirata la licenza di Romano Fenati fino al termine della stagione 2018. Il 22enne di Ascoli Piceno dunque non potrà tornare a gareggiare in Giappone: ipotesi che si sarebbe potuta realizzare solo qualora qualche team fosse disposto a concedergli una moto per il resto della stagione.

valentino rossi

Alessandro La Rocca/LaPresse

Intanto, ieri, i piloti della MotoGp sono stati interpellati proprio riguardo al gesto di Fenati e in tantissimi si sono trovati d’accordo sull’esagerazione mediatica: “quello che ha fatto Fenati è stata una cosa grave e pericolosa, però quello che è successo nei giorni successivi io non lo capisco. E’ stata una cosa troppo pesante nei confronti di Romano. Secondo me tutti hanno esagerato ed ho sentito parlare di questa cosa anche gente che probabilmente non ha mai visto una gara di moto. Ha avuto più eco la notizia di Fenati che la vittoria di Dovizioso e della Ducati a Misano: queste sono cose che io non riesco a capire. Due gare forse sono un po’ poche, forse sarebbe meglio tre. Ma quello che si è scatenato dopo per me è stato troppo“, queste le parole di Valentino Rossi.

Valuta questo articolo

3.6/5 da 5 voti.
Please wait...


FotoGallery