MotoGp – Che attacco a Valentino Rossi! Il giornalista spagnolo non ha dubbi: le dure parole sul Dottore

valentino rossi AFP/LaPresse

Il giornalista spagnolo Manuel Pacino non ha dubbi sulle difficoltà in casa Yamaha: sbagliato puntare tutto su Valentino Rossi

La Yamaha sta affrontando un momento davvero tosto e difficile: dopo più di un anno senza vittorie, il team di Iwata non riesce a risollevarsi e risolvere i problemi che lo attanagliano ormai da troppo tempo. Valentino Rossi e Maverick Vinales non riescono ad avere la moto adatta per ottenere risultati positivi in gara, nonostante il loro duro lavoro, le indicazioni ed i consigli che danno alla fabbrica giapponese.

C’è chi però non sembra troppo contento dei ‘consigli’ del Dottore: “la sensazione è che quello che succede nel Motomondiale non ha una linea diretta con il Giappone. Io credo che si sta pagando il fatto di strutturare una squadra intorno ad un pilota che ha 39 anni“, ha infatti dichiarato il giornalista spagnolo Manuel Pecino a Paddock.

Io rispetto Valentino Rossi tantissimo, però non si può costruire un progetto di futuro intorno ad un pilota che è nell’ultimissima fase della sua carriera. Dal punto di vista tecnico io credo che la soluzione tecnica Yamaha si trova nei libri della sua storia. La Yamaha è arrivata in MotoGP che era un disastro, non funzionava. Hanno cercato un ingegnere brillante fuori dal dipartimento racing per fare una rivoluzione. Attualmente all’interno del dipartimento racing non mi sembra ci sia un ingegnere brillante come all’epoca fu Furusawa. La soluzione è fuori e non dentro”, ha concluso lo spagnolo.

 

Valuta questo articolo

2.0/5 da 79 voti.
Please wait...


FotoGallery