MotoGp – Altro che pace! Adesso Marquez spara a zero su Rossi: “non è voluto venire dal Papa”

valentino rossi marc marquez AFP/LaPresse

Marc Marquez sembra non voler placare gli animi dopo quanto accaduto oggi in conferenza stampa a San Marino: le parole dello spagnolo della Honda su Valentino Rossi

Clima teso a Misano alla vigilia dell’inizio del Gp di San Marino e della Riviera di Rimini. Prendendo spunto dalle recenti dichiarazioni di Marc Marquez sulla sua disponibilità a fare immediatamente pace con Valentino Rossi, i giornalisti hanno invitato lo spagnolo a metter fine a tutti i loro problemi. Il leader della classifica piloti del campionato 2018 di MotoGp non ha esitato a porgere la mano al suo collega, che però non ha ricambiato, scuotendo la testa, troppo ‘ferito’ ancora dall’episodio in Argentina, che ha fatto riaffiorare tanti vecchi e amari ricordi (QUI IL VIDEO).

Interpellato dalla stampa spagnola, Marquez, dopo la conferenza stampa, ha parlato senza peli sulla lingua. A chi gli ha chiesto se gli fosse mai capitato qualcosa di simile, ovvero che qualcuno gli negasse la stretta di mano, ha risposto: “no, senza Uccio nel mezzo no“.

Valentino? Lo sapevo già, ma quando mi hanno chiesto ho provato a dargli la mano. Rossi ha detto che non c’è nessun problema tra di noi e l’ho tenuta lì. Non c’è stato modo, ma siamo sempre gli stessi e la vita va avanti. Non succede nulla. Da parte mia, non c’è problema. Ho ammesso quello che c’era da ammettere, ma non fa niente. La vita va avanti, nessuno è essenziale qui“, ha continuato lo spagnolo della Honda per poi commentare così l’assenza del Dottore alla visita in Vaticano: “beh, è stato convocato, ma non è voluto venire. Tutti sono liberi di andare agli eventi che vogliono, mi hanno dato l’opportunità e ne ho approfittato“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery