Moto3 – Tutti in piedi per Lorenzo Dalla Porta a Misano: strepitosa vittoria per l’italiano al Gp di San Marino

lorenzo dalla porta moto3 gp san marino

Lorenzo Dalla Porta fa risuonare l’Inno di Mameli davanti al suo pubblico: due italiani sul podio del Gp di San Marino di Moto3

La domenica di gara sul circuito di Misano è iniziato con un incredibile show, tra sorpassi e cadute spaventose. Al secondo giro un brutto highside di Masia ha mandato al tappeto gli italiani Bulega e Bastianini, insieme a Canet e Sasaki.

Una gara che è stata un susseguirsi di fortissime emozioni, con la sorprendente e amara caduta di Bezzecchi a due giri dal termine. L’Italia può comunque esultare e gioire per la strepitosa vittoria di Lorenzo Dalla Porta, la prima della sua carriera, davanti al suo pubblico di casa. Un arrivo a tre, degno delle più incredibili volate di ciclismo, con Dalla Porta che alla fine è riuscito ad avere la meglio. Secondo posto per Jorge Martin che allunga in classifica data la caduta di Bezzecchi, terzo Di Giannantonio, che si è reso strepitosamente protagonista della gara di Misano.

Sensazioni incredibili, è la prima volta che arrivo primo, è incredibile davanti alla gente di casa, ho spinto tantissimo, ho commesso anche qualche errore ma sono davvero contento per questo risultato, è incredibile, sono troppo felice“, ha dichiarato Dalla Porta al parco chiuso.

Sicuramente il rinnovo ha aiutato, ero tranquillo, davanti al pubblico di casa volevo fare bene. Ho visto che avevo tanto ritmo. 48ª gara nel mondiale, era un segno, dovevo vincere. Sicuramente tanta felicità in più, vincere è quello che un pilota vuole, a casa poi è veramente bello, ho urlato tanto con i fan nell’ultimo giro. Grazie alla mia famiglia, al team, ai fan. L’ultimo giro ho detto dai ci proviamo ed è andata bene“, ha aggiunto ai microfoni Sky.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery