Moratti a sorpresa: “stavo per comprare il Bari”

Moratti Jonathan Moscrop

Massimo Moratti ha parlato del ritorno in campo di Berlusconi e dell’offerta per l’acquisto del Bari saltata solo all’ultimo

L’ex presidente dell’Inter, Massimo Moratti, è stato vicino all’acquisto del Bari. Il club pugliese è finito poi nelle mani di De Laurentiis, ma Moratti ha svelato alcuni retroscena dell’accaduto: “Qualche tempo fa mi hanno offerto il Bari adesso ceduto ad Aurelio De Laurentiis. Ne ho discusso per qualche giorno con mio figlio lusingato dall’offerta, poi abbiamo deciso di rinunciare e non tanto per la distanza geografica dalla Puglia. Ho rinunciato semmai perché mi conosco bene e so quali sarebbero stati i passaggi dopo il primo intervento. Ad esempio: non vuoi farti galvanizzare dall’idea di acquistare un campioncino brasiliano o uruguaiano? E così avremmo finito con lo spendere molti più denari di quelli preventivati“.

Moratti ad Il Giornale, ha anche parlato del possibile ritorno di Berlusconi, pronto a comprare il Monza: “La spiegazione è una sola e si chiama passione. Si tratta di una iniziativa simpaticissima che può determinare un grande risveglio d’interesse per la Brianza, per il campionato e per tutti quei settori che rimetterà in moto. E poi vedrete cosa accadrà: metteranno mano allo stadio, potenzieranno la squadra, partendo dalla conoscenza che Galliani ha della città e anche della storia recente della società“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery