Monza, Galliani lancia la sfida al Milan: “ero solo in prestito ai rossoneri, ora voglio il derby”

galliani LaPresse/Claudio furlan

Adriano Galliani ha parlato della nuova esperienza che sta per iniziare al Monza sotto la presidenza di Silvio Berlusconi

Adriano Galliani si è definito solo “in prestito al Milan“, lui in realtà ha sempre tifato Monza, o almeno così sostiene. Dopo l’ufficialità dell’acquisizione da parte di Fininvest del 100% del Monza, Galliani ha parlato in conferenza stampa spiegando le intenzioni di Berlusconi relativamente al nuovo progetto: “un’operazione romantica, un atto d’amore di Berlusconi e del sottoscritto“. “Sono stato 31 anni in prestito al Milan – ha aggiunto l’a.d. – ma il Monza è nel mio Dna. I rossoneri? Spero di affrontarli tra un paio d’anni… in un derby“. Sui progetti futuri di Berlusconi ancora non si sa molto: “Il giorno chiave potrebbe essere venerdì – ha spiegato Galliani – quando il presidente dirà quali sono gli obiettivi e i progetti per il futuro“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery