Monza, è fatta per l’acquisto del club da parte di Berlusconi: la Fininvest rileverà il 100% delle quote

Silvio Berlusconi LaPresse / Roberto Monaldo

Nella giornata di venerdì verrà ufficializzata la trattativa, il nuovo Monza avrà Adriano Galliani nel ruolo di amministratore delegato

Silvio Berlusconi ha praticamente messo le mani sul Monza, è questo quanto emerge secondo fonti parlamentari azzurre, secondo cui la Fininvest sarebbe pronta a rilevare il 100% del club brianzolo.

Il ruolo di amministratore delegato verrà attribuito ad Adriano Galliani, mentre la carica di presidente resterà a Nicola Colombo, attuale numero uno del club. “Mantenere questa carica è un onore, a maggior ragione perchè uscirò dal capitale della società – le parole dello stesso Colombo – è un riconoscimento per quanto ho fatto in passato e per quanto potrò ancora fare per il club“. La cessione verrà ufficializzata venerdì, quando si terrà anche la conferenza stampa a cui parteciperanno tutti i personaggi coinvolti in questa trattativa. Inizialmente, Berlusconi e Galliani avrebbero dovuto rilevare una quota compresa tra il 70 e il 90%, ma alla fine l’acquisizione sarà invece completa. Circolano inoltre diverse indiscrezioni circa i programmi e gli obiettivi della nuova proprietà del Monza, che vorrebbe coinvolgere anche ex dirigenti del Milan come Filippo Galli.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery