Mondiali Volley 2018 – I big match di mercoledì 12 settembre

ALFREDO FALCONE

Belgio-Argentina e Stati Uniti-Serbia i big match di mercoledì 12 settembre

In attesa delle prime due gare che inaugureranno il Mondiale a Roma e Varna questa sera, la rassegna iridata si fermerà per due giorni prima di riprendere il suo ritmo incessante con appuntamenti quotidiani. Già dalla prossima giornata il calendario propone sfide molto interessanti se non addirittura già fondamentali per quel che riguarda il proseguimento del Campionato del Mondo.

Nella pool A (quella degli Azzurri) a Firenze è in programma Belgio-Argentina, la gara che mette di fronte due delle più quotate formazione del raggruppamento, soprattutto la sfida tra due importanti ex-ct tricolori, Julio Velasco (che ha guidato l’Italia ai trionfi Mondiali del 1990 e del 1994) ed Andrea Anastasi che era seduto sulla panchina italiana nel Mondiale in Argentina nel 2002 e in quello in casa nel 2010.

Ma la gara più attesa è sicuramente quella della Pool C: a Bari il programma giornaliero si concluderà con il confronto tra Stati Uniti e Serbia, due formazioni di alto rango, che non nascondo ambizioni di podio. In ambedue i sestetti giocano tanti, per non dire tantissimi, campioni che infiammano settimanalmente i tifosi che riempiono i nostri palazzetti.

Il Calendario completo Pool A (Firenze)
9 settembre 2018: Italia-Giappone.
12 settembre 2018: ore 17 Dominicana-Slovenia; ore 20.30 Belgio-Argentina.
13 settembre 2018: ore 17 Dominicana-Giappone; ore 21.15 Italia-Belgio. Riposano Argentina e Slovenia.
14 settembre 2018: ore 17 Argentina-Dominicana; ore 20.30 Giappone-Slovenia. Riposano Italia e Belgio.
15 settembre 2018: ore 17 Belgio-Slovenia; ore 21.15 Italia-Argentina. Riposano Giappone e Dominicana.
16 settembre 2018: ore 17 Giappone-Belgio; ore 21.15 Dominicana-Italia. Riposano Argentina e Slovenia.
17 settembre 2018: ore 17 Belgio-Dominicana; ore 20.30 Argentina-Slovenia. Riposano Giappone e Italia.
18 settembre 2018: ore 17 Giappone-Argentina; ore 21.15 Italia-Slovenia. Riposano Belgio e Dominicana.

Pool B (Ruse)
12 settembre 2018: ore 14 Olanda-Canada; ore 17 Brasile-Egitto; ore 20.30 Francia-Cina.
13 settembre 2018: ore 17 Egitto-Canada; ore 20.30 Brasile-Francia. Riposano Olanda e Cina.
14 settembre 2018: ore 17 Cina-Olanda; ore 20.30 Francia-Egitto. Riposano Brasile e Canada.
15 settembre 2018: ore 17 Canada-Cina; ore 20.30 Olanda-Brasile. Riposano Francia ed Egitto.
16 settembre 2018: ore 17 Cina-Egitto; ore 20.30 Olanda-Francia. Riposano Brasile e Canada.
17 settembre 2018: ore 17 Egitto-Olanda; ore 20.30 Brasile-Canada. Riposano Cina e Francia.
18 settembre 2018: ore 17 Cina-Brasile; ore 20.30 Canada-Francia. Riposano Egitto ed Olanda.

Pool C (Bari)
12 settembre 2018: ore 14 Camerun-Tunisia; ore 17 Australia-Russia; ore 20.30 Stati Uniti-Serbia.
13 settembre 2018: ore 17 Australia-Stati Uniti; ore 20.30 Camerun-Serbia. Riposano Russia e Tunisia.
14 settembre 2018: ore 17 Australia-Camerun; ore 20.30 Russia-Tunisia. Riposano Stati Uniti e Serbia.
15 settembre 2018: ore 17 Serbia-Tunisia; ore 20.30 Stati Uniti-Russia. Riposano Australia e Camerun.
16 settembre 2018: ore 17 Camerun-Stati Uniti; ore 20.30 Serbia-Australia. Riposano Russia e Tunisia.
17 settembre 2018: ore 17 Russia-Camerun; ore 20.30 Australia-Tunisia. Riposano Stati Uniti e Serbia.
18 settembre 2018: ore 17 Stati Uniti-Tunisia; ore 20.30 Serbia-Russia. Riposano Australia e Camerun.

Pool D (Varna)
9 settembre 2018: Bulgaria-Finlandia.
12 settembre 2018: ore 17 Iran-Porto Rico; ore 20.30 Cuba-Polonia.
13 settembre 2018: ore 17 Porto Rico-Polonia; ore 20.30 Iran-Bulgaria. Riposano Cuba e Finlandia.
14 settembre 2018: ore 17 Finlandia-Cuba; ore 20.30 Bulgaria-Porto Rico. Riposano Polonia ed Iran.
15 settembre 2018: ore 17 Cuba-Iran; ore 20.30 Polonia-Finlandia. Riposano Bulgaria e Porto Rico.
16 settembre 2018: ore 17 Porto Rico-Finlandia; ore 20.30 Cuba-Bulgaria. Riposano Iran e Polonia.
17 settembre 2018: ore 17 Cuba-Porto Rico; ore 20.30 Iran-Polonia. Riposano Bulgaria e Finlandia.
18 settembre 2018: ore 17 Finlandia-Iran; ore 20.30 Bulgaria-Polonia. Riposano Cuba e Porto Rico.

Il palinsesto Mondiale della RaiTv
Ecco il Palinsesto predisposto dalla RaiTv per la prima fase del del Campionato del Mondo

Le dirette
9/9: ore 19 su RaiDue Italia-Giappone (Roma)
12/9: ore 20.20 su RaiSport + HD Belgio-Argentina (Firenze)
13/9: ore 16.45 su RaiSport + HD Australia-Stati Uniti (Bari); ore 21 su RaiDue Italia-Belgio (Firenze)
14/9: ore 16.50 su RaiSport + HD Argentina-Rep. Dominicana (Firenze); ore 20.20 su RaiSport + HD Giappone-Slovenia (Firenze)
15/9: ore 16.50 Belgio-Slovenia su RaiSport + HD (Firenze); ore 21 su RaiDue Italia-Argentina (Firenze)
16/9: ore 16.50 su RaiSport + HD Giappone-Belgio (Firenze); ore 21 su RaiDue Italia-Rep. Dominicana (Firenze)
17/9: ore 16.50 su RaiSport + HD Russia-Camerun (Bari)
18/9: ore 16.50 su RaiSport + HD Canada-Francia (Ruse); ore 21 su RaiDue Italia-Slovenia (Firenze)

Le differite
13/9: ore 00.20 su RaiSport + HD Cuba-Polonia (ore 20.30 del 12, Varna); ore 11 su RaiSport + HD Stati-Uniti-Serbia (ore 20.30 del 12, Bari)
14/9: ore 00.15 su RaiSport + HD Brasile-Francia (ore 20.30 del 13, Ruse)
15/9: ore 00.20 su RaiSport + HD Finlandia-Cuba (ore 17 del 14 a Varna)
16/9: ore 00.15 su RaiSport +HD Stati Uniti-Russia (ore 20.30 del 15, Bari)
17/9 ore 00.15 su RaiSport + HD Serbia-Australia (ore 20.30 del 16, Bari)

Nb – L’orario indicato per le dirette si riferisce al collegamento televisivo

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery