Mondiali Ciclismo 2018 – Prova in linea juniores femminile: vittoria all’austriaca Stigger, la Nazionale italiana protagonista ad Innsbruck

nazionale italiana ciclismo juniores Archivio FCI

L’austriaca Stigger si aggiudica la prova in linea Juniores femminile dei Mondiali di Innsbruck. Bene la Nazionale italiana, grande protagonista per tutta la gara

Alla vigilia Edoardo Salvoldi aveva messo in guardia: “Siamo la squadra più forte ma non abbiamo le individualità migliori per questo tipo di percorso”. E’ andata proprio così. Vittoria Guazzini, Camilla Alessio, Barbara Malcotti e Matilde Vitillo hanno interpretato lo spartito disegnato da Dino Salvoldi alla perfezione, ma alla fine il risultato parla di un quarto, sesto e settimo posto (rispettivamente per Malcotti, Guazzini e Alessio).

Dirà Dino Salvoldi in fase di commento: “Nel finale abbiamo fatto errori che hanno cambiato in poco tempo una gara perfetta e conseguentemente il risultato finale. Quindi il rammarico c’è. È vero che l’apprendimento e la crescita passano anche attraverso gli sbagli, tuttavia ritengo che in questa categoria l’utilizzo delle radioline sia determinante per imparare e preparare queste ragazze al loro futuro sportivo.”

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery