Mondiali Canottaggio – Buona prestazione dell’Italia nella 3ª giornata di gare

canottaggio ph mimmo perna

Canottaggio. Mondiali Assoluti, Italia avanti tutta!

Al termine del secondo giorno di eliminatorie l’Italia si presenta pressoché compatta alla terza giornata di gare con 2 barche in finale (quattro di coppia pesi leggeri maschile e femminile), 6 in semifinale (quattro senza senior maschile, due senza, quattro senza senior femminile, singolo pesi leggeri maschile e femminile, doppio pesi leggeri femminile), e 3 ai quarti di finale (singolo, due senza senior maschile e doppio pesi leggeri maschile). Cinque barche, delle 22 iscritte, devono ancora gareggiare, mentre 6 armi dovranno affrontare i recuperi nei prossimi giorni (quattro di coppia, doppio senior maschile, singolo, doppio, quattro di coppia senior femminile – in gara domani -, singolo PR2 maschile). Entrando nello specifico delle regate odierne, hanno agguantato la finale il quattro di coppia leggero femminile, di Giulia Mignemi, Paola Piazzolla, Allegra Francalacci e Arianna Noseda, le quali hanno vinto la gara senza lasciare spazio alle inseguitrici che, dopo la prima parte, hanno desistito dal continuare ad attaccare la barca azzurra (solo il primo superava il turno).

In finale con il primo posto, e il miglior tempo di qualifica, anche il quattro di coppia pesi leggeri maschile campione d’Europa di Catello Amarante, Paolo Di Girolamo, Andrea Micheletti e Matteo Mulas, sempre in testa sin dall’avvio. Il quattro senza senior femminile raggiunge, invece, la semifinale piazzandosi al terzo posto dietro a Danimarca e Russia, rispettivamente prima e seconda. Veronica Calabrese, Aisha Rocek, Ilaria Broggini e Giorgia Pelacchi hanno portato a termine una gara intelligente con la prima parte da battistrada e la seconda parte di mantenimento della posizione valida per l’accesso in semifinale. Ai recuperi, infine, il doppio e il singolo senior femminile, rispettivamente piazzatisi al quarto e quinto posto, e il singolo PR2 pararowing che ha chiuso la batteria secondo dietro alla Gran Bretagna. Il programma di domani prevede per l’Italia solo due gare: la batteria del singolo PR1 maschile (Fabrizio Caselli), alle 9.30 (le 8.30 in Italia) e il recupero del quattro di coppia senior femminile (Ludovica Serafini, Carmela Pappalardo, Stefania Gobbi, Chiara Ondoli) in programma alle 11.37 (le 10.37 italiane).

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery