Milan ad Empoli col “falso nueve”: Gattuso ha gli uomini contati davanti

Gattuso milan LaPresse/Spada

Milan obbligato a schierare il falso nueve di stampo guardiolista, Gattuso senza i suoi attaccanti nella trasferta di Empoli

Milan ad Empoli col “falso nueve“, Gattuso obbligato a tale scelta dalle recenti defezioni in attacco. All’infortunio di Cutrone si è infatti aggiunto il problema fisico occorso ad Higuain, il quale non è proprio partito per la trasferta empolese. Dunque, la patata bollente è passata nelle mani di Gattuso, il quale ha dovuto reinventare un Milan competitivo anche senza l’apporto del Pipita. Sarà una squadra per forza di cose “spuntata” dato che non ci sono altri attaccanti di ruolo in rosa oltre ai due infortunati sopracitati. A prendere il ruolo di falso nueve sarà dunque Borini, l’unico abituato ad attaccare la profondità tra gli esterni rossoneri, capace anche all’occorrenza di ripulire qualche pallone spalle alla porta con la sua grinta, nonostante un fisico non certo prestante. Spazio allora a questa nuova versione rossonera, per un Milan che ad Empoli non può davvero sbagliare.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery