Mercato NBA – La pazza idea dei Los Angeles Lakers: per il 2019 si punta una stella degli Warriors

AP Photo/Seth Wenig, File

Pazza idea dei Los Angeles Lakers per il mercato NBA 2019: Magic Johnson punta Klay Thompson in uscita dagli Warriors

I Los Angeles Lakers sono stati i grandi protagonisti dell’attuale free agency, nella quale hanno praticamente rivoluzionato il proprio roster. Tanti i giocatori arrivati ad L.A., fra i quali ovviamente il più importante LeBron James. La prossima estate però, si appresta ad essere altrettanto calda. Grazie al buyout di Deng, i Lakers hanno liberato un po’ di spazio salariale, necessario (insieme a qualche altro taglio) per firmare un top player… magari dei Golden State Warriors. Nella Baia infatti la prossima estate sarà quella in cui si deciderà il futuro di diversi giocatori. Il salary cap è intasato e due top come Klay Thompson e Cousins batteranno cassa in caso di rinnovo. Kevin Durant ha una player option maggiorata rispetto all’attuale contratto, mentre Draymond Green spinge per un rinnovo stellare entro la scadenza del suo attuale contratto (2 stagioni). Chi resterà in maglia Warriors potrebbe doversi accontentare di un contratto tutt’altro che stellare per far quadrare i conti della franchigia. In questa situazione è pronto ad inserirsi Magic Johnson, puntando Klay Thompson nel ruolo di guardia, da strappare agli Warriors a suon di milioni e con la promessa di realizzare un nuovo superteam.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery