Mercato NBA – Karl-Anthony Towns rinnova con i Timberwolves: i dettagli del prolungamento del contratto

Karl-Anthony Towns LaPresse/EFE

Karl-Anthony Towns ha annunciato di aver trovato l’accordo per il rinnovo di contratto con i Minnesota Timberwolves: un prolungamento incredibile, ma legato ad alcune particolari condizioni

Dopo diversi rumor che hanno infiammato le notizie di mercato delle ultime settimane, su una mancata possibilità di rinnovo, Karl-Anthony Towns è uscito allo scoperto, annunciando il suo rinnovo con i Timberwolves. Da sottolineare come la conferma del rinnovo, avvenuta dopo la richiesta di cessione di Butler: sembrano sempre più reali i problemi fra i due (si parla di tradimento della fidanzata di KAT), nonostante i T’Wolves non sembrano voler cedere Butler. Secondo Wojnarowski, il contratto sarebbe un quinquennale da 190 milioni di dollari complessivi, che diventerà attivo se Towns riuscirà a portarsi a casa un riconoscimento fra: convocazione all’All-Star Game, vincitore del premio MVP, Miglior Difensore della Lega della prossima stagione. Se non dovesse riuscirci il contratto diventerà da 158 milioni di dollari in 5 anni.

KAT si è detto felice per la firma del contratto: “il 25 giugno del 2015 sono stato scelto e mi sono legato ai Minnesota Timberwolves: una legame che ho rinnovato, e anzi rinforzato, il 22 settembre 2018 con questo nuovo contratto. Le mie sensazioni sono però le stesse della prima volta. Prometto ai fans, ai miei compagni e all’intera organizzazione di tenere viva la visione dell’uomo che mi ha scelto al Draft, Flip Saunders, e di trattare il suo sogno di essere una squadra vincente con rispetto e dignità. Questa firma è per tutti i fans dei Timberwolves che hanno creduto in me e che mi hanno incitato: grazie per il vostro sostegno”

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery