Mercato NBA – Bomba in casa Timberwolves: Jimmy Butler ha chiesto ufficialmente la cessione!

LaPresse/EFE

Notizia clamorosa pronta a cambiare gli equilibri del mercato NBA: concluso l’incontro fra Jimmy Butler e coach Thibodeau, il giocatore ha chiesto ufficialmente la cessione

La notizia era nell’aria da diverso tempo, serviva solo un faccia a faccia chiarificatore, che mettesse nero su bianco la volontà di Jimmy Butler. L’ex Chicago Bulls ha infatti incontrato in giornata coach Thibodeau, per annunciargli la sua volontà di cambiare aria: Jimmy Butler ha chiesto ufficialmente la cessione ai Minnesota Timberwolves. Una vera e propria bomba di mercato, pronta a deflagrare e ha cambiare i piani delle franchigie NBA che verranno coinvolte nella trattativa.

Butler ha già fornito 3 preferenze, 3 franchigie con le quali vorrebbe venisse intavolata una trattativa. Il contratto del giocatore è in scadenza il prossimo anno e, vista la volontà di essere ceduto, i Timberwolves rischiano di ottenere meno del reale valore della propria guardia titolare. Alla base del mancato rinnovo di contratto e della volontà di dire addio, espressa chiaramente da Butler a più riprese e confermata quest’oggi in maniera ufficiale, ci sarebbero dei problemi interni con lo spogliatoio T’Wolves, in particolare con Karl-Anthony Towns.

Valuta questo articolo

3.0/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery