Media Day NBA – Il retroscena di Kawhi Leonard “trade con i Raptors? Ecco cosa ho fatto appena l’ho saputo”

LaPresse/Reuters

Kawhi Leonard protagonista del media day dei Toronto Raptors: la stella della franchigia canadese è tornato a parlare del suo addio agli Spurs, concentradosi poi sugli obiettivi stagionali

Nella giornata di ieri, le franchigie NBA hanno effettuato il classico media day, l’incontro con i giornalisti per parlare della stagione che verrà. Kawhi Leonard è stato il grande protagonista della conferenza stampa dei Toronto Raptors, una delle franchigie che suscitano più interesse in vista della prossima stagione. Leonard è tornato a parlare del suo addio agli Spurs, concentrandosi poi sugli obiettivi da raggiungere in stagione con i Toronto Raptors: “quando ho saputo della trade ero entusiasta, arrivo in una città che ama la pallacanestro, una grande organizzazione, e sono contento che Danny Green sia venuto con me. È un agonista sui due lati del campo, vuole fermare il proprio avversario quando è in marcatura, ha fatto strada nei Playoff ed è un viso familiare che dà fiducia. Voglio giocare e  fare grandi cose, darò tutto me stesso sera dopo sera.  Vincendo partite si convincono giocatori di grosso calibro a venire qui. Non ho rimpianti, voglio concentrarmi su questa squadra e guardare al percorso che abbiamo davanti a noi pensando al presente, se si guarda troppo avanti si rischia di inciampare. Vivo giorno per giorno, il mio focus è su quest’anno. Sicuramente abbiamo una squadra da playoff e andando avanti potremmo farci sentire”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery