Juventus, Allegri difende e punzecchia Dybala! Su Cristiano Ronaldo ha una certezza, poi svela la formazione

Allegri Allegri - LaPresse/Fabio Ferrari

Massimiliano Allegri parlando in conferenza stampa ha analizzato la formazione della sua Juventus svelandola in parte

Le qualità di Dybala non sono in discussione. Mi è piaciuto come è entrato a Parma. Come tutti deve trovare la condizione, ma tutte queste pressioni su di lui non vanno bene“. Massimiliano Allegri difende la Joya in conferenza stampa, troppa pressione sul calciatore a detta del tecnico della Juventus, pronto alla gara col Sassuolo: “Da ora inizia la stagione. I primi obiettivi sono passare il turno in Champions League e mantenere la testa del campionato per lottare fino in fondo a marzo. Ho tanti giocatori e ci sarà spazio per tutti. De Zerbi? E’ un allenatore giovane e bravo. Le sue squadre giocano bene. Il Sassuolo ha entusiasmo, buoni giocatori e un allenatore che si sta facendo valere“. Sulla gara di domani, Allegri ha svelato: “Giocherà ancora Szczesny anche se Perin è pronto. Cristiano Ronaldo si sbloccherà! Chi ha giocato due partite in Nazionale non partirà titolare, eccezion fatta per Matuidi, Chiellini riposa, Mandzukic giocherà. Emre Can titolare, non so Khedira, dubbi anche per Pjanic. Nelle prime 3 partite abbiamo concesso troppo. Dovremo trovare una solidità diversa. Dalle Nazionali sono tornati tutti molto bene. La squadra sta entrando in condizione e giocare ogni 3 giorni aiuterà tanto”. Dunque alcuni ‘pezzi’ della formazione sono stati svelati, ma sopratutto alcuni grandi assenti quali Dybala, Pjanic e Chiellini.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery