Lutto nel mondo del calcio, si è spento Luigi Agnolin: l’ex arbitro aveva 75 anni

Si è spento questa mattina uno dei fischietti più famosi degli anni ’80, celebre il suo alterco con Bettega, all’epoca attaccante della Juventus

Il mondo del calcio piange Luigi Agnolin, ex arbitro scomparso questa mattina all’età di 75 anni. Senza dubbio uno dei fischietti più famosi in Italia nel corso degli anni ’80, durante i quali non mancano gli aneddoti relativi al suo modo di relazionarsi con i giocatori.

agnolin

LaPresse/Matteo Bovo

Celebri i suoi scontri con società e calciatori, tra cui quello con Roberto Bettega, cui secondo un racconto ormai leggendario disse, dopo le accese proteste dei bianconeri in un derby: “Vi faccio un c… così!“. Sempre contrario all’uso della tecnologia in campo, Agnolin fischiò in due campionati del mondo: Messico 1986 dove venne eletto il migliore del torneo e Italia 1990. Per quanto riguarda i club, diresse la finale di Coppa delle Coppe tra Ajax e Lokomotiv Lipsia nel 1987 e poi l’ultimo atto della Coppa dei Campioni del 1988 tra Psv Eindoven e Benfica.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery