NBA – Ray Allen non ha dubbi: “LeBron James ai Lakers dovrà reinventare il suo stile di gioco, vi spiego perchè”

LeBron James

Ray Allen ha rilasciato delle dichiarazioni davvero interessanti sul modo di giocare di LeBron James: il ‘Re’ dovrà adattarsi ai Lakers, oppure saranno i Lakers ad adattarsi a lui?

Durante un’intervista presso il ‘Dan Patrick Show’, Ray Allen, neo membro della Hall of Fame, si è trovato a parlare di LeBron James e del suo trasferimento ai Los Angels Lakers. Allen, compagno di squadra del ‘Re’ a Miami per due stagioni, ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti sullo stile di gioco che LeBron James dovrà, per forza di cose, modificare per adattarsi ai Lakers: “quando ho giocato insieme a lui a Miami, aveva giocatori attorno a lui che sapevano fare cose diverse l’uno dall’altro, quindi non toccava sempre a lui trascinare la squadra. A Los Angeles non ha molti tiratori intorno a se. Lance Stephenson e Rajon (Rondo) sono abituati, come lui, a tenere molto la palla in mano. Quindi rinuncerà a tenere la palla in mano e diventerà lui stesso più tiratore o saranno soprattutto gli altri a sacrificare il loro gioco per diventare tiratori? Sarà interessante scoprirlo, l’unica certezza è che LeBron dovrà reinventare nuovamente il suo stile di gioco”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery