Tutta l’ironia di Jeremy Chardy: “altro che Federer, ero il leader del Team Europa alla Laver Cup!”

Fognini Chardy Lapresse

Jeremy Chardy ‘vero leader’ del Team Europa alla Laver Cup, anche senza giocare una singola partita: lo svela, con ironia, lo stesso tennista francese

Anche la seconda edizione della Laver Cup è stata un successo. Il torneo che ha messo di fronte ‘Team Europa’ e ‘Team Resto del Mondo’ ha divertito non solo i fan, ma anche gli stessi tennisti che hanno potuto fare gruppo e lottare per un successo comune, dinamica poco comune nel mondo del tennis. Il successo è andato, per il secondo anno di fila, al Team Europa, nei quali ha brillato la stella del solito Roger Federer, vero e proprio leader… anzi no. Il leader del Team Europa è stato Jeremy Chardy! Non ci credete? In effetti non avete tutti i torti, visto che aveva il ruolo di riserva (per un eventuale infortunio dei titolari) ma non è mai sceso in campo. In conferenza stampa però il francese si è preso, ironicamente, il merito del successo della sua squadra: “mi hanno seguito per tutta la settimana (ridee). Forse pensate che Roger Federer fosse il leader, ma in realtà ero io. Puoi chiedere a loro. No, sul serio amo tanto stare con loro nella squadra. Sono fantastici giocatori in campo. Sono i migliori giocatori al mondo. Fuori dal campo sono super gentili, mi sono divertito molto con loro, sono stato fortunato a trascorrere questa settimana al loro fianco”.

Valuta questo articolo

4.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery