Nazionale, Donnarumma sgomita per essere l’erede di Buffon: “tocca a Mancini scegliere tra me”

donnarumma Jennifer Lorenzini/LaPresse

Il portiere della Nazionale e del Milan ha sottolineato come toccherà a Mancini scegliere l’erede di Buffon

La Nazionale si prepara al match con la Polonia di venerdì, che vale l’esordio in Uefa Nations League per gli azzurri di Mancini. In porta al Dall’Ara potrebbe esserci Donnarumma come erede di Buffon, ma toccherà al commissario tecnico scegliere tra il portiere rossonero, Perin e Sirigu.

Sirigu e Donnarumma

Jennifer Lorenzini/LaPresse

Siamo tutti ottimi portieri – le parole di Gigio a Rai Sport – spetterà al mister scegliere, noi dobbiamo dare tutto in allenamento. Già al Milan con Pepe Reina sto vivendo questa situazione, dà tantissimi stimoli in più, ma non è un problema. Ci sono pochi giovani in giro? Mancini ha ragione, serve coraggio. La musica in allenamento? È una novità, io sono qui da tre anni e finora solo negli spogliatoi l’avevo sentita. Ieri ci siamo allenati con un po’ di musica, mi è sembrato strano e ho chiesto al preparatore dei portieri, mi ha spiegato che a Mancini piace lavorare così perché dà un po’ di entusiasmo in più“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery