Inter-Cagliari, Dessena ed il gol di mano: “sono stato cazziato dal presidente”

LaPresse/Enrico Locci

Inter-Cagliari, Dessena ha segnato una rete ieri sera, annullata a causa di un tocco evidente di mano da parte del centrocampista

Sono stato ‘cazziato’ anche dal presidente. Non voglio fare il furbo, pensavo di averla presa con il fianco, ma il gol era da annullare“. Daniele Dessena, centrocampista del Cagliari, ha parlato a Skysport del gol annullato dall’arbitro Massa per un suo evidente fallo di mano. Dessena è stato molto criticato per il gesto ed anche per le proteste seguite al giallo comminatogli dal direttore di gara contro l’Inter: “Non ho discusso con l’arbitro sul gol e non gol, hanno i mezzi per prendere la decisione giusta. Ma ho interpretato il giallo come se fosse una mia furbata e io non voglio fare il furbo“, ha concluso.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery