Golf, Portugal Masters – Buono l’inizio di Paratore e Bertasio: Manassero e Gagli a metà classifica, guida Herbert

Foto Richard Morgano - LaPresse

Inizio positivo per Paratore (6°) e Bertasio (16°) al Portugal Masters: a metà classifica invece Manassero e Gagli, in testa l’australiano Herbert

Renato Paratore è al sesto posto con 66 (-5) colpi e Nino Bertasio al 16° con 67 (-4) nel Portugal Masters (European Tour), iniziato sul percorso del Dom Pedro Victoria GC (par 71), a Vilamoura in Portogallo. A metà classifica Matteo Manassero, 71° con 70 (-1), e Lorenzo Gagli, 94° con 71 (par).

Guida la graduatoria con 63 (-8) l’australiano Lucas Herbert con un colpo di vantaggio sugli inglesi Matt Wallace ed Eddie Pepperell e sull’irlandese Shane Lowry (64, -7) e due sul cinese Haotong Li (65, -6). Lo spagnolo Sergio Garcia è tra i nove concorrenti che affiancano Paratore, mentre l’altro giocatore che insieme all’iberico sarà nel team europeo alla Ryder Cup (Parigi, 28-30 settembre), il danese Thorbjorn Olesen, è in 27ª posizione con 68 (-3) insieme al connazionale Lucas Bjerregaard, che difende il titolo.

Il 23enne Lucas Herbert ha sorpassato tutti nel finale con un eagle e sei birdie. Paratore di birdie ne ha messi insieme otto, ma con tre bogey, e otto birdie anche per Bertasio, macchiati da due bogey e da un doppio bogey che sull’ultima buca gli ha fatto perdere la quinta piazza. Manassero, che ha necessità di fare risultato per mantenere la ‘carta’, ha realizzato cinque birdie e quattro bogey e Gagli ha siglato il par con quattro birdie e altrettanti bogey. Il montepremi è di 2.000.000 di euro con prima moneta di 333.330 euro.

Il torneo su Sky – Il Portugal Masters viene teletrasmesso in diretta da Sky. Seconda giornata: venerdì 21 settembre dalle ore 12,30 alle ore 14,30 e dalle ore 16,30 alle ore 19,30 (Sky Sport Golf HD)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery