Golf – Ryder Cup, Molinari pronto a dar battaglia: “il pubblico sarà dalla nostra parte”

Francesco Molinari AFP/LaPresse

Ryder Cup, Francesco Molinari farà parte del team europeo che lotterà per il titolo di fronte al pubblico parigino

In una Ryder Cup non bisogna farsi condizionare troppo dal contorno, ma giocare punto per punto e pensare al proprio rendimento. Sicuramente il fatto di avere il pubblico di casa dalla nostra parte può essere un aiuto, ma quando si sta sul percorso si pensa solo a dare il massimo“. Sono le parole di Francesco Molinari, uno dei primi giocatori europei a parlare nella sala conferenze de Le Golf National, il club parigino dove da venerdì a domenica si disputerà la Ryder Cup. “Questo è uno dei miei percorsi preferiti sull’European Tour, senza segreti e senza trappole –prosegue l’azzurro-, però occorre prestare attenzione, perché a causa del vento possono cambiare molto le condizioni. Bisognerà valutare bene come troveremo il tracciato rispetto ai giri di pratica”.

“Differenze tra un major e la Ryder Cup? Non mi sento di poter descrivere quali differenze ci siano, c’è sempre da gestire la pressione e l’adrenalina in questo tipo di manifestazioni“. E su come si affronta la Ryder Cup alla luce delle ultime vittorie, Molinari conclude: “Sicuramente mi hanno dato maggior confidenza, sicurezza e consapevolezza dei miei mezzi. Mi hanno permesso di analizzare attentamente che cosa ho fatto e che cosa sono ancora in grado di fare“. (Int/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery