Gol Brozovic, l’esultanza di Spalletti è folle: ecco perchè l’allenatore dell’Inter è stato espulso [VIDEO]

Luciano Spalletti esultanza gol Brozovic Sampdoria-Inter

Luciano Spalletti si lascia andare ad un’esultanza rabbiosa dopo il gol di Brozovic: il quarto uomo lo segnala all’arbitro e arriva l’espulsione

Come martedì contro il Tottenham, l’Inter ha trovato un altro clamoroso successo a tempo ormai scaduto. Dopo aver sofferto per 90 minuti contro la Sampdoria ed essersi visti annullare anche due reti dal VAR, i nerazzurri sono riusciti a trovare il gol del vantaggio, nonchè della conseguente vittoria, all’ultimo secondo. Ci ha pensato Brozovic a farsi trovare pronto a ribadire in rete da pochi metri un pallone sporco spiovuto in area di rigore. Grande efuoria in tutto l’ambiente nerazzurro, dal campo alla panchina. Spalletti, in piedi a seguire i secondi finali della partita, è esploso in un’esultanza rabbiosa, nella quale si è girato verso la zona della telecamere e del quarto uomo, urlando via tutta l’adrenalina che aveva accumulato in corpo. Un’esultanza ‘troppo veemente’ secondo il quarto uomo che lo ha prontamente segnalato all’arbitro che ha allontanato Spalletti. Nel post partita, ai microfoni di DAZN, lo stesso allenatore dell’Inter ha chiarito la situazione, spiegando di non aver fatto niente di male, a parte un’esultanza figlia del momento d’euforia, rivolta verso un quarto uomo forse un po’ permaloso…

Valuta questo articolo

2.5/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery