Giro della Toscana – Pozzovivo consapevole della superiorità degli avversari: “nello sprint non ce l’avrei potuta fare”

bettiniphoto

Le parole di Domenico Pozzivivo dopo il terzo posto di oggi al Giro della Toscana: l’italiano della Bahrain Merida soddisfatto del risultato e della prestazione

Splendida prestazione oggi pomeriggio al Giro della Toscana degli italiani della Barhain Merida. Pozzovivo ha giocato di squadra con Gianni Moscon, seppur di team differenti, in ottica Mondiale, per sconfiggere il francese Bardet. Il corridore del team Sky si è aggiudicato la vittoria finale, dopo un duello in volata con Bardet, mentre Pozzovivo ha chiuso il podio, con un ottimo terzo posto, dimostrando di avere tutte le carte in regola per partecipare agli imminenti Mondiali di Innsbruck. Bene anche Visconti, quarto.

Vicino alla vetta della scalata ero distante, ma conoscendo molto bene la discesa ho preferito controllare il mio passo e poi inseguirli durante la discesa. Entrambi i miei rivali sono più forti di me nello sprint, quindi non avrei potuto sconfiggerli con facilità. Ho solo cercato di andare bene avvicinandomi agli ultimi km, ma come previsto, Moscon e Bardet sono stati più veloci di me“, ha dichiarato Pozzovivo al termine della corsa.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery