George Weah ancora super: in campo a 51 anni con la maglia della Nazionale

George Weah LaPresse/AFP

George Weah ha giocato con la sua Liberia un’amichevole contro la Nigeria all’età di 51 anni, a ben 15 di distanza dal suo ritiro

Il presidente della Liberia, l’ex attaccante del Milan, George Weah ha giocato un’amichevole con la sua nazionale contro la Nigeria a 51 anni, e a 15 anni dal suo ritiro dal calcio giocato. Il vincitore del Pallone d’Oro del 1995, ora il presidente del paese africano, ha avuto la possibilità di indossare la sua maglia preferita, la numero 14 che è stata ritirata, per un’ultima volta. Anche se in sovrappeso rispetto ai suoi giorni da professionista, il 51enne ha mostrato ancora un po’ di agilità ed ha gestito 79 minuti prima di lasciare il campo con una standing ovation. La Nigeria si è ritrovata 2-0 all’intervallo con le reti di Henry Onyekuru e Simeon Nwankwo. La Liberia ha poi segnato con Sherman su calcio di rigore all’89’, ma il risultato non è sembrato importante visto che Weah è tornato sul campo per ricevere altri applausi. Sebbene sia una leggenda del calcio in Liberia e in tutta l’Africa, Weah è ora anche il presidente del suo paese dopo aver vinto le elezioni con il 60% dei voti nelle elezioni di dicembre. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery