Formula Windsurfing 2018 – Coppa Italia: ultima tappa a Vindicio

Coppa Italia Formula Windsurfing 2018: ultima e decisiva tappa a Vindicio (LT)

La quarta tappa, di Vindicio, nel Golfo di Gaeta, che si terrà nel weekend del 15 e 16 settembre prossimo, sarà decisiva per l’assegnazione della Coppa Italia di Formula Windsurfing 2018. Dopo le tre tappe previste dal calendario di quest’anno, rispettivamente a Torre Annunziata, Cattolica e Gravedona, la classifica provvisoria vede in testa Dario Mocchi ITA-8080 della Lega Navale di Varese tallonato da Francesco Zarbo ITA-76 della Lega Navale di Belluno e Luciano Treggiari ITA-5 del Circolo Ecoresort Le Sirene di Gallipoli. Attenzione però a Christopher Frank ITA-211, vincitore delle prime due tappe e scivolato al quarto posto per l’assenza nell’ultima di Gravedona, quest’ultima vinta da Massimo Masserini ITA-7. Per le donne invece a guidare la classifica è Simona Mascellani ITA-868 dell’Adriatico Wind Club, seguita da Gaia Benzi ITA-91 del Circolo Nautico Cattolica.

Il Circolo ospitante la regata è l’Officina dei Venti di Vindicio, uno dei migliori spot della bassa costa laziale. Da maggio fino a settembre, Vindicio offre una notevole frequenza di giornate ventose: il vento termico proveniente da Ovest, presenta un’intensità e una frequenza che lo rendono adatto a tutti. Dal primo pomeriggio, il vento rinforza notevolmente per effetto della presenza dei Monti Aurunci. Anche durante l’Inverno lo spot è apprezzato con il Grecale e il Levante. Il fondale è sabbioso e non presenta particolari pericoli rendendo lo spot e adatto anche ai principianti.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery