F1, Vettel incredulo riguardo il comportamento di Raikkonen al via: “Kimi mi ha sorpreso”

Photo4/LaPresse

Il pilota tedesco ha analizzato quanto successo dopo la partenza del Gp di Monza, svelando un pizzico di incredulità nei confronti di Raikkonen

La gara di Sebastian Vettel è finita dopo pochi secondi, il tempo di entrare in collisione con Hamilton e ritrovarsi ultimo dopo poche curve.

Photo4/LaPresse

Un contatto inutile e deleterio, che ha obbligato il tedesco a ricostruire un Gran Premio che avrebbe dovuto vincere. La doppia porta in faccia subita da Raikkonen al via ha sorpreso e non poco il quattro volte campione del mondo, che nel post gara si è detto alquanto sorpreso dal comportamento tenuto dal finlandese: “ho cercato di passare Kimi alla curva 1 e lui si è attaccato ai freni” le parole riportate dalla Gazzetta dello Sport. “Se sono rimasto sorpreso? No e sì (le parole del tedesco quasi sottovoce; n.d.r.). Ci ho riprovato la staccata successiva, ma Kimi si è di nuovo attaccato ai freni, Lewis ha visto un varco e si è infilato, senza lasciarmi spazio sufficiente“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery