F1, Verstappen sorpreso: “non mi aspettavo questa competitività, un peccato aver dovuto cambiare le gomme”

photo4/Lapresse

Il pilota olandese ha parlato dopo il Gp di Russia, chiuso al quinto posto dopo essere partito dall’ultima fila

Ottava vittoria stagionale, la settantesima in carriera, per Lewis Hamilton che vince il Gp di Russia facendo un passo avanti importante verso la conquista del titolo mondiale.

photo4/Lapresse

Il pilota della Mercedes precede sul traguardo il compagno di scuderia Valtteri Bottas e la Ferrari di Sebastian Vettel, che perde così altri dieci punti in classifica dal campione del mondo in carica. Quarto posto per Raikkonen, seguito da un perfetto Max Verstappen, quinto al traguardo dopo esser partito dalla penultima piazzola in griglia: “sono molto soddisfatto della mia prestazione, ho fatto un’ottima partenza e mi son portato subito in quinta posizione superando molte macchina. Da lì ho tenuto il mio ritmo, provando ad avvicinare la Mercedes e la Ferrari. Le gomme andavano benissimo, peccato che ci siamo dovuti fermare per il pit stop, ma le soft sarebbero durate un altro paio di giri. Abbiamo messo la hypersoft perché se avessimo tenuto l’ultra si sarebbe deteriorata tantissimo. Proveremo a vincere da qui a fine anno, è andata molto meglio oggi di come ci aspettavamo, quindi in futuro ci proveremo senza dubbio“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery