F1, l’Alfa-Sauber ha preso ufficialmente la sua decisione: Giovinazzi sarà il compagno di Raikkonen nel 2019

Antonio Giovinazzi Photo4

L’attuale terzo pilota Ferrari sarà il compagno di Kimi Raikkonen nella prossima stagione, l’Italia dunque torna ad avere un proprio esponente nel circus

La notizia è adesso finalmente ufficiale, Antonio Giovinazzi sarà il prossimo compagno di Kimi Raikkonen alla Alfa-Sauber per la stagione 2019.

LaPresse/Photo4

Il team di Hinwil dunque ha scelto il pilota di Martina Franca per affiancare Iceman il prossimo anno, rivoluzionando completamente la propria line-up e restituendo all’Italia un esponente nel circus dopo tanti anni. Una scelta confermata oggi dalla stessa scuderia elvetica con un tweet apparso sul proprio profilo ufficiale: “Antonio Giovinazzi sarà un pilota dell’Alfa Sauber nella prossima stagione, sarà al fianco di Raikkonen per tutto il 2019. Era dal 2011, dai tempi dunque di Jarno Trulli e Vitantonio Liuzzi, che il movimento motoristico italiano non aveva un suo pilota impegnato in modo permanente nel Mondiale di Formula 1. Nel tradizionale ruolo di scopritore di giovani talenti da fare crescere – spiega in una nota il marchio Alfa Romeo – abbiamo scelto il pilota italiano, che ha lavorato per la scuderia negli ultimi due anni, per sostituire Charles Leclerc. La decisione di puntare su Antonio Giovinazzi è particolarmente significativa nell’ambito del progetto che questa stagione ha visto il ritorno di Alfa Romeo nella categoria regina degli sport motoristici dopo un’assenza di oltre 30 anni. Il connubio tra Alfa Romeo e il pilota italiano è stato un passo naturale, anche in considerazione del solido rapporto che fin dalla tenera età lega Giovinazzi al marchio, ed è motivo di orgoglio nazionale, visto che sono trascorsi ormai diversi anni da quando un pilota italiano è stato al volante di una Formula Uno”.

Vasseur

Photo4/LaPresse

Antonio Giovinazzi ha fatto il suo esordio in Formula Uno con la Sauber nel Gp di Australia del 2017, sostituendo l’infortunato Pascal Wehrlein e correndo per la scuderia anche in un’altra occasione, cioè il successivo Gp della Cina del 2017. Sempre con la scuderia di Hinwil, infine, il pilota di Martina Franca ha svolto diversi test e sessioni di prove libere. Ricco di talento, il pilota condivide l’obiettivo di raggiungere risultati ambiziosi con Alfa Romeo Sauber F1 Team.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery