F1, Raikkonen non si smentisce mai: “mi aspettavo che mi sarei annoiato”

kimi raikkonen Photo4/LaPresse

Gara piuttosto piatta quella del pilota finlandese, quarto al traguardo dietro al compagno di squadra Vettel

Senza infamia e senza lode, si riassume tutta qui la gara di Kimi Raikkonen in Russia. Il pilota della Ferrari resta lontano dalle posizioni di vertice, senza ingaggiare alcun duello ma difendendo il proprio posto ai piedi del podio.

photo4/Lapresse

Un pomeriggio noioso per Iceman, come sottolinea lui stesso nel post gara: “onestamente ho girato da solo per la maggior parte del tempo e mi stavo anche un po’ annoiando, ma era quello che mi aspettavo. Sapevo che più o meno sarebbe andata così. Il feeling era buono, nelle prove libere e nelle qualifiche abbiamo fatto un buon lavoro con il setting della macchina“.

Valuta questo articolo

3.5/5 da 4 voti.
Please wait...


FotoGallery