F1 – Sul podio di Sochi spunta Putin, Hamilton premiato dal Capo di Stato [GALLERY]

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

  • photo4/Lapresse

    photo4/Lapresse

/

Lewis Hamilton premiato da Vladimir Putin a Sochi, sul podio del Gp di Russia spunta anche il Capo di Stato

Lewis Hamilton vince il Gp di Russia, ma ha bisogno della complicità di Valtteri Bottas per farlo. Il finlandese della Mercedes ha ceduto infatti il posto al compagno di box, che ha collezionato al contrario la settantesima vittoria in carriera, mettendo una seria ipoteca sul titolo mondiale piloti. Terzo posto per Sebastian Vettel, che non trova il giusto ritmo con la sua monoposto dal Gp del Belgio. Dietro il tedesco della Ferrari, Kimi Raikkonen che tiene a bada i due Red Bull, Verstappen e Ricciardo rispettivamente quinto e sesto.

Alla premiazione del Gp di Russia è spuntato anche Vladimir Putin. Il capo di stato ha presenziato prima alla gara dalla tribuna Vip e poi è sceso ‘in campo’ per premiare il vincitore della gara e gli altri piloti del podio. Scorri la gallery per vedere più foto dell’appuntamento della Formula Uno a Sochi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Valuta questo articolo

1.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery