F1, Mick Schumacher alla Toro Rosso? Helmut Marko esce allo scoperto: “ecco tutta la verità”

Marko Photo4/LaPresse

Il dirigente della Red Bull ha sottolineato come non ci siano mai stati contatti con il giovane tedesco, protagonista nello scorso week-end di FIA F3

Mick Schumacher non guiderà la Toro Rosso nella prossima stagione, è subito svanito il sogno di vedere nel 2019 il figlio di Michael sulla monoposto della scuderia di Faenza.

Action Press

Le tre vittorie ottenute al Nurburgring lo scorso week-end avevano alimentato le voci di un possibile approdo del giovane tedesco nel circus, anche considerano che al termine di questa stagione Mick otterrà la superlicenza per guidare le monoposto di Formula 1. Sull’argomento però è intervenuto Helmut Marko ai microfoni della Bild, smentendo le voci che parlavano di presunti contatti tra le parti: “non è nella nostra lista e non abbiamo mai avuto contatti con lui”. Non si tratta di una bocciatura per il tedesco, dal momento che lui stesso ha rivelato nei giorni scorsi di voler procedere gradualmente nel suo percorso di apprendimento. Per questo motivo, il futuro di Mick Schumacher potrebbe essere o in F2 grazie agli rapporti con Nicolas Todt della ART, oppure nella nuova F3 che prenderà il posto della GP3.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery