F1, domenica di incontri per la Ferrari a Monza: Elkann e Camilleri a colloquio con Mercedes e Sauber

John Elkann Photo4/LaPresse

Il presidente e l’ad della Ferrari hanno sfruttato il Gp di Monza per incontrare sia la Mercedes che la Sauber

Giornata di incontri ieri i vertici della Ferrari, presenti nel paddock di Monza per assistere al Gp d’Italia e per portare avanti i rapporti con gli altri team.

John Elkann

Photo4/LaPresse

Dopo la scomparsa di Marchionne, il nuovo presidente del Cavallino John Elkann e l’amministratore delegato Camilleri hanno avuto un colloquio prima con la Mercedes, per poi sedersi a tavolino con la Sauber-Alfa Romeo. Con quest’ultima scuderia, la Ferrari ha discusso del contratto di fornitura dei motori e della sponsorizzazione Alfa-Romeo, che rimarranno tali anche dopo la tragica scomparsa di Marchionne: “abbiamo un accordo di lungo termine – le parole del proprietario del team svizzero Pascal Picci – la tragica scomparsa di Marchionne non cambia alcunché“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery