Lo strano sogno di Denis Shapovalov: “amo la Russia, vorrei incotrare Putin!”

shapovalov LaPresse/Reuters

Denis Shapovalov ha svelato un suo sogno davvero particolare: il tennista canadese è rimasto affascinato dalla Russia e vorrebbe incontrare Vladimir Putin

Ognuno ha i propri sogni nel cassetto: alcuni sono difficili da realizzare, altri invece non si ha il coraggio di inseguirli, ce ne sono di ‘banali’, mentre qualcuno è davvero particolare. Come ad esempio quello di Denis Shapovalov. Il tennista di origini israeliane, naturalizzato canadese, è rimasto affascinato dalla Russia e in particolare da San Pietroburgo, a tal punto di essersi innamorato della cultura e della nazione. In conferenza stampa a San Pietroburgo, Shapovalov ha inoltre spiegato che il suo sogno è quello di incontrare Vladimir Putin: “sono venuto qui con la mia famiglia lunedì, subito dopo la Coppa Davis. L’ultima volta che mio padre è stato qui aveva dieci anni. Voleva venire e visitare la città. È molto bello il posto. Mi è piaciuto tanto camminare per la città. Non ho ancora pensato di ottenere il passaporto russo. Il mio sogno è quello di incontrare Vladimir Putin. Vedremo. In futuro, mi piacerebbe trasferirmi principalmente in Russia, a San Pietroburgo”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery