Cristiano Ronaldo espulso, la sorella Katia non ci sta: lo sfogo sui social

cristiano ronaldo AFP/LaPresse

Katia Aveiro si sfoga sui social dopo l’espulsione di ieri sera di CR7 durante la sfida tra Juventus e Valencia: la sorella di Cristiano Ronaldo non ci sta

Serata amara, quella di ieri, per Cristiano Ronaldo: all’esordio con la maglia della Juventus in Champions League, il portoghese è stato espulso con un rosso diretto dopo un episodio in area con Murillo. L’ex interista è finito a terra dopo un contatto e Cristiano Ronaldo lo ha invitato ad alzarsi: qui il problema, non è ben chiaro il gesto di CR7, una semplice ‘pacca’ sulla testa o una tiratina ai capelli?

cristiano ronaldo

Fabio Ferrari/LaPresse

L’addizionale Fritz non ha avuto dubbi e ha immediatamente consigliato all’arbitro Brych il cartellino rosso. E così è stato: l’attaccante portoghese incredulo è scoppiato in lacrime, tornando disperato in panchina. Il web, come accade per qualsiasi tipo di episodio dubbio, si divide: ma in molti sono d’accordo sul fatto che il cartellino rosso, forse, è stato troppo avventato. Non sarebbe bastata un’ammonizione? Tra i messaggi dei tifosi e degli ‘opinionisti’ da tastiera, c’è anche lo sfogo della sorella di Cristiano Ronaldo: “Vergogna! Peccato per il calcio, ma sarà fatta giustizia! Vogliono distruggere mio fratello, ma Dio non dorme mai… Vergognoso“, ha scritto su Instagram Katia.

Valuta questo articolo

3.5/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery