Caso Asia Argento, il colpo di scena: “anche Jimmy Bennett accusato di molestie sessuali da una sua ex”

Asia Argento-Jimmy Bennett Photos by Frederick M. Brown and Loic VENANCE / various sources / AFP

Dopo le accuse mosse da Jimmy Bennett contro Asia Argento, si scopre che anche l’attore americano fu accusato in passato di molestie sessuali, ricatti e stalking dalla sua giovane ex fidanzata

Il caso Asia Argento-Jimmy Bennett sembra non dare tregua alla cronaca, rivelando giorno dopo giorno colpi di scena degni di un film. Dopo le pesanti accuse dell’attore statunitense sul conto della figlia di Dario Argento, la rivelazione sul passato di Bennett lascia sbigottiti. Il sito Daily Beast afferma infatti che l’ex fidanzata dell’attore, all’epoca dei fatti minorenne, avrebbe sporto denuncia contro Jimmy dopo ripetute minacce e ricatti.

Asia argentoCi siamo lasciati che io avevo 17 anni e lui 18, ma ha continuato a molestarmi tramite telefonate e messaggi – si leggerebbe nella denuncia che sarebbe stata presentata contro l’attore – Alle spalle ha alcune storie di droga, potenzialmente poteva essere un violento: per questo io e mia mamma non ci sentivamo al sicuro. Avevo 17 anni e non lo avevo mai fatto, lui mi ha convinta. Si è fatto strada nella mia vita, mi ha manipolata fino a farsi mandare delle mie foto nuda: questo mi ha creato danni emotivi”.

L’attore, secondo la ragazza, l’avrebbe minacciata di rendere pubbliche proprio le sue foto in déshabillé e per questo su di lui sarebbe stata applicata una misura restrittiva temporanea che tutelava l’allora 17enne e la madre. La restrizione però sarebbe stata annullata il mese dopo secondo il Daily Beast, la ragazza non si sarebbe presentata infatti alla seconda udienza che avrebbe dovuto confermare le accuse a carico dell’ex fidanzato.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery