Boxe – Al Teatro Principe la sfida tra Prodan e Lopez

Il 20 ottobre Maxim Prodan sfiderà Erick Lopez al teatro Principe di Milano

Torna in azione uno dei beniamini del teatro Principe di Milano: l’imbattuto artista del ko Maxim Prodan sfiderà il nicaraguense Erick Lopez sulla distanza delle 8 riprese nella categoria dei pesi welter. L’ultimo combattimento di Maxim nel teatro di Viale Bligny 52 risale al 19 maggio scorso quando ha portato il suo record a 14 vittorie (tutte prima del limite) e 1 pari demolendo in tre tempi il più esperto Gyorgy Mizsei Jr. La sfida contro Erick Lopez si preannuncia spettacolare perché quest’ultimo ha un’esperienza simile avendo disputato 19 incontri, ha sempre combattuto in America Latina (dove non esistono avversari facili) e nel suo ultimo incontro ha perso ai punti contro il campione latino dei pesi superleggeri WBA Alberto Puello (15-0 con 8 vittorie prima del limite) in Repubblica Dominicana. Insomma, Erick Lopez sa cosa significa combattere all’estero, contro il beniamino locale, con un titolo in palio. Il record di Erick Lopez è composto da 13 vittorie (11 per ko), 4 sconfitte (solo una prima del limite) e 2 pari.

“Erick Lopez è l’avversario giusto per verificare i progressi di Maxim – spiega l’organizzatore Alessandro Cherchi – perché ha una buona esperienza, ha vinto 11 volte su 13 prima del limite, ed ha tanta voglia di scalare le classifiche. In Nicaragua è l’equivalente di Maxim Prodan. Quando il match è equilibrato è sempre spettacolare. Sono sicuro che il nostro pubblico accorrerà in massa al teatro e registreremo per l’ennesima volta il tutto esaurito.”

Nel sottoclou della manifestazione organizzata dalla Opi Since 82 di Salvatore Cherchi, sono previsti 5 combattimenti sulla distanza delle 6 riprese: il peso superwelter Joshua Nmomah (3-0) sfiderà il più esperto Santos Medrano, il peso supermedio Riccardo Merafina (3-0) affronterà Federico Mongardi (1-2) e saliranno sul ring anche Ivan Zucco (4-0), Mirko Natalizi (1-0) e Marzio Franscella (4-0). I nomi dei loro avversari saranno comunicati nei prossimi giorni. “La qualità del sottoclou giustifica l’acquisto del biglietto – commenta Alessandro Cherchi – perché si tratta di pugili di talento che nel prossimo futuro saranno i protagonisti della scena nazionale. Da non perdere, il debutto milanese del peso medio romano Mirko Natalizi: lo abbiamo seguito per molto tempo ed apprezziamo le sue qualità, in particolar modo la potenza che gli ha permesso di vincere tre volte per ko nelle World Series of Boxing e di demolire in due riprese il suo primo avversario professionistico Sladjan Dragisic. Il peso supermedio Ivan Zucco è un giovane molto promettente e sosterrà il suo quinto match in meno di un anno. Ha ottenuto 3 vittorie su 4 per ko. Joshua Nmomah è di Novara, ma si allena alla Opi Gym ed ha combattuto una volta al teatro Principe. Quindi, è conosciuto dal pubblico meneghino. Il peso supermedio Riccardo Merafina potrà contare sul tifo del pubblico essendo di Milano: abita a Quarto Oggiaro e si allena alla Glorious Gym in zona Solari. Nelle tre precedenti occasioni in cui ha combattuto al teatro Principe, i suoi sostenitori sono stati i più calorosi ed hanno trasformato l’impianto di Viale Bligny 52 in uno stadio calcistico intonando cori di ‘Forza Riccardo’. Interessante anche il ritorno del peso supermedio svizzero Marzio Franscella, che abbiamo proposto due volte al teatro Principe, e che si allena alla Boxe Ascona, società con cui abbiamo un buon rapporto di collaborazione.

Dal 5 dicembre 2014 sono state organizzate 26 manifestazioni al teatro Principe. Quella del 20 ottobre sarà la 27ma. “Il pubblico torna sempre perché ha capito che lavoriamo alacremente per allestire il miglior spettacolo possibile con le nostre risorse economiche – conclude Alessandro Cherchi – e quindi consiglio agli appassionati di prenotare subito i biglietti telefonando alla Opi Gym (02-89452029) o scrivendo una maila opigym@g mail.com. Il costo è di 30 euro per il parterre e di 25 euro per la tribuna.” L’inizio della manifestazione è previsto per le 19.00.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery