ATP Shenzhen – Andy Murray sfrutta il forfait di Zhang e accede agli ottavi di finale

LaPresse/Xinhua

Andy Murray accede agli ottavi di finale dell’ATP di Shenzhen: Zhizhen Zhang costretto al ritiro per un problema fisico sul finire del terzo set

Dopo la sconfitta subita al secondo turno degli US Open, Andy Murray torna a giocare un match ufficiale, sul cemento dell’ATP di Shenzhen. Il tennista britannico supera il primo turno del torneo cinese grazie al ritiro dell’avversario Zhizhen Zhang, costretto al forfait sul finire del terzo set per un problema fisico. L’incontro è stato per lo più in parità, con Murray che si è aggiudicato il primo set per 3-6 e Zhang che è rimasto in partita grazie al tie-break del secondo periodo di gioco (7-3). Sul 2-4 del terzo set, Zhang è stato costretto ad alzare bandiera bianca poiché impossibilitato a continuare.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery