ATP San Pietroburgo – Berrettini fa soffrire Shapovalov ma si arrende al terzo set

AFP/LaPresse

Matteo Berrettini sconfitto agli ottavi di finale dell’ATP di San Pietroburgo: l’azzurro fa soffrire Shapovalov, ma il canadese si impone al terzo set

Si conclude agli ottavi di finale il cammino di Matteo Berrettini nell’ATP di San Pietroburgo. Il tennista italiano è stato sconfitto al secondo turno da Denis Shapovalov, talentino canadese numero 34 del ranking mondiale maschile, nonché uno dei più interessanti prospetti per il tennis del futuro. Sfida next-gen dunque, fra due giovanissimi, che ha visto il canadese strappare il primo set al tie-break (8-6). Berrettini, attualmente numero 62 al mondo, è stato molto bravo a restare in partita, vincendo 4-6 il secondo periodo di gioco, ma una volta arrivato al terzo set, le energie sono venute meno. Shapovalov ha dunque spinto sull’acceleratore firmando un netto 6-0 che gli è valso l’accesso ai quarti di finale.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery