Atletica – Oliveri da record, il lanciatore segna il primato nazionale juniores

Campionati Mondiali under 20 di atletica Tampere,IAAF World U20 Championships Tampere 2018 foto Colombo/FIDAL

Il giovane lanciatore marchigiano Giorgio Olivieri a San Benedetto del Tronto arriva a 77,21 e si prende il primato nazionale di categoria

Giorgio Olivieri è il nuovo primatista italiano junior di lancio del martello. Oggi l’ancora 17enne marchigiano in occasione dei campionati regionali di categoria a San Benedetto del Tronto (AP) ha spedito il suo attrezzo da 6kg a 77,21 al terzo lancio, dopo aver esordito con il personale a 76,25. Ecco la serie completa del portacolori del Team Atletica Marche che compirà 18 anni il prossimo 5 novembre: 76,25 – X – 77,21 – X – 74,48 – 74,21. Battuto il precedente record fin qui detenuto da un altro atleta della sua regione, l’ascolano Massimo Marussi con 76,70 a Grosseto nel 2003.

Oliveri – allenato dal tecnico Alfio Petrelli e dal papà Luigi, ex giavellottista – riscatta così in parte l’incolore eliminazione in qualificazione ai Mondiali under 20 di luglio a Tampere. In Finlandia il giovane azzurro si presentava con il 76,13 del suo precedente PB ovvero la seconda prestazione nazionale alltime a livello junior. L’atleta di Porto San Giorgio, studente di liceo scientifico, proprio un anno fa sempre a San Benedetto del Tronto aveva portato il limite under 18 (martello 5kg) a 77,53.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery