Atletica, continua la giornata dei record: l’olandese Hassan riscrive il primato della mezza maratona femminile

Sifan Hassan Michal Cizek / AFP

L’olandese conquista la vittoria a Copenaghen in 1h05:15, prendendosi dunque il primato della mezza maratona femminile

Oggi è davvero una giornata da guinness sulle strade del Vecchio Continente. Dopo il sensazionale record del mondo di maratona, 2h01:39 corso dall’olimpionico Eliud Kipchoge a Berlino, cade anche il primato europeo femminile di mezza maratona a Copenhagen. Autrice dell’impresa è l’olandese Sifan Hassan che, all’esordio sui 21,097 chilometri, conquista la vittoria nella capitale danese in 1h05:15.

Battuto di 1 minuto e 10 secondi il precedente limite della connazionale (ma keniana di nascita) Lornah Kiplagat che il 14 ottobre del 2007 ai Mondiali di maratonina di Udine si era messa al collo l’oro in 1h06:25. La Hassan ha 25 anni ed è nata ad Adama in Etiopia. Trasferita in Olanda dal 2008, veste i colori del suo nuovo Paese dalla fine del 2013. E’ la campionessa europea in carica dei 5000 metri, specialità su cui lo scorso 13 luglio a Rabat ha stabilito anche il record continentale in 14:22.34.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery